Battaglieri all’ Alma Mater!

 

Mercoledì 13 giugno – h 17.30

nell’aula seminari della Biblioteca “Walter Bigiavi”

Via Belle Arti, 33 (4º piano)

 

 

Presentazione dei volumi:

 

Battaglieri!
Storie di liscio emiliano

(Clueb, 2011)

di Carmelo Mario Lanzafame

e

Storia della musica da ballo romagnola 1870-1980

(Pazzini Editore – Liscio@museuM, 2010)

di Franco Dell’Amore  

 

La musica è sempre l’espressione del suo tempo e sempre riflette l’immagine del suo ambiente: la musica da ballo, presente solo nelle case dei nobili che potevano permettersi di pagare i musicisti diventa, a partire dalla seconda metà dell’ 800 e grazie al concerto, fruibile anche dai contadini e dalle classi più umili.  Il liscio, che deve il suo nome alle movenze dei ballerini che usano scivolare, strusciare i piedi, quindi andare via liscio, nasce con le feste contadine che si svolgevano in occasione della mietitura e della vendemmia, o delle sagre. Anche se oggi dici liscio e pensi subito a certi intrattenimenti un po’ bizzarri o alle Feste dell’Unità, una volta aveva un significato molto diverso, “tant’è che lo si può apprezzare come “concerto” e ricostruito alla perfezione, sul set di due magnifici film di Bertolucci come Novecento e La strategia del ragno.

 

 

Intervalli musicali

con fisarmonica del

 Maestro Paolo Gandolfi

 

 

Introduce:

Prof. Giorgio Gattei

coordina:

Prof. Tito Menzani

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: